Pina Murgia

Pina Murgia

Competenza ed Esperienza

Consultate il mio profilo 

(“La Moda passa, lo Stile resta” ((Coco Chanel))

#PrefettiBellezza

Il paragone con Coco Chanel

Ecco sentite cosa ha scritto una mia amica che, bontà sua, mi paragona a Coco Chanel
Pina carissima,

sai che ho vissuto in Francia e che amo la cultura francese che si esprime con la moda, l’arte, e con la letteratura senza complessi mettendo tutte le espressioni artistiche sullo stesso piano.

Le donne francesi hanno cominciato prima delle donne italiane ad entrare nel cuore della società intellettuale ai primi del 900.
Non hai idea, Pina, cosa fosse Parigi durante la Belle Epoque.

Venivano i migliori cervelli da ogni parte del mondo, dall’America dalla Germania, dalla Russia per nutrirsi e scambiare fertili nutrimenti, non mode ma linee di tendenze che poi si svilupparono nel secolo che stava trascorrendo. Cosi studiando la Montmartre degli anni 30 ho conosciuto la leggenda di Gabrielle Bonheur Chanel per gli amici Coco. Gabrielle nasce poverissima a Saumur sur Loire e subito conosce le restrizioni dell’orfanotrofio di suore.

da Guspini alla Capitale

Come ha fatto, cosa ha sognato per diventare la musa degli stilisti, questione di carattere e di personalità cosi audace da dire che, anzi il suo bon ton, derivava dall’austerità monacale e dalla loro elegantissima bicromia. Non sapeva cucire e non sapeva tagliare e non lo nascondeva ma aveva la forza di credere in sé.

Appuntava le stoffe sui manichini con gli spilli, scolpiva il modello, questa la sua rivoluzione. Eppure di fondo c’era una filosofia meglio una mission geniale, quella di restituire alle donne la possibilità di muoversi, senza cappelli ingombranti e senza essere strette da bustini e vestiti attillatissimi sulla linea della vita Ha accorciato le gonne tagliato i capelli, snellito le giacche e usato per le borse il trapuntato delle sacche dei cavalli.

Anche tu come lei vieni da un piccolo paese, Guspini, dove la femminilità si misura in dedizione al maschio e in numero di figli. Anche tu come lei ami il tuo luogo di nascita ma non lo accetti, senti che la donna del futuro deve essere tesa ad un ideale di bellezza lineare e asciutto, sempre più snella e dinamica fino ad arrivare alle Barbie di oggi.

Parte lo spot del profumo Gabrielle …..
Si si, Maria Giuseppina Murgia, se avessi avuto anche tu quei cinque miliardari dietro le spalle che diedero, alla musa francese la possibilità di aprire a Deauville o Biarritz ateliers, avresti maggiore fama, ma tu hai fatto tutto da sola e a noi la nostra piccola Coco a piazza Colonna ci parla del miracolo italiano e ci piace di più

ORARI

Lunedì 9:30-18:30
Martedì 10:30-19:30
Mercoledì 10:30-19:30
Giovedì 9:30-18:30
Venerdì 10:30-19:30

DOVE SIAMO

Ci troviamo in centro, zona Via del Corso, all'angolo con Piazza Colonna, venire a trovarci. Vi aspettiamo!

TELEFONO

Potete chiamarci nei giorni e orari di apertura per chiederci informazioni, prenotare una visita o un trattamento di bellezza.

RECAPITI

Potete contattarci anche via posta elettronica (email), o compilando il modulo di contatto, o tramite uno dei nostri social network.